Investire in PMI Innovative – Rendimento 5 per cento con Smiling

Smiling è una PMI innovativa che opera nel settore del digital marketing e con un tasso di crescita medio negli ultimi due anni (dal 2018 al 2020) del 100%. L’azienda ha raccolto ad oggi più di 1.1 milioni di euro di capitali (qui qualche dettaglio sulla storia di Smiling), utilizzati per:

  • creare l’innovativa piattaforma software Smiling.Video utilizzata da più di 400 siti web e content provider quali Lapresse, Associated Press, Disney, Universal, Warner
  • sviluppare il team commerciale e gestionale e quindi le vendite a clienti del calibro di Ikea, Samsung, LG, Philips, American Express, Carrefour, Intesa San Paolo, FCA, ENI e diversi altri top brands italiani e internazionali.

Come tutte le aziende innovative di successo, Smiling ha un business plan che richiede ulteriori capitali, da raccogliersi tra investitori privati e professionali italiani ed esteri. 

Il business plan prevede che l’azienda sia in grado di remunerare i propri investitori mediante vendita futura delle loro quote per un valore pari a minimo due volte l’investimento effettuato (ovvero con un IRR medio del 13% annuo).

Attualmente, al fine di ridurre i rischi per gli investitori, è in corso di definizione una proposta di investimento che prevede un ritorno minimo del 75 per cento in 7 anni prima ancora di vendere le quote, così strutturato:

un rendimento 5 per cento fisso per 7 anni

– una detrazione fiscale del 50 per cento per le persone fisiche (prevista dallo Stato Italiano)

Rischi per investitori

Investire in PMI Innovative costituisce un investimento di rischio. Non vi è alcuna garanzia di rendimento né di perdita totale o parziale del capitale investito.

Per quanto riguarda gli investimenti in startup, le “fasi di rischio” sono normalmente indicate nel modo seguente:

FasePeriodo (Smiling)Livello di rischio
Strutturazione dell’idea di business2016-17Rischio elevato
Realizzazione prodotto / prototipo2017-18Rischio elevato
Go to market: test sui primi clienti2018Rischio elevato
Prime vendite: apprezzamento dei clienti2018 – 2019Rischio elevato
Crescita commerciale / fatturato iniziale “significativo”2019Rischio medio
Consolidamento commerciale: fatturato avviato e in crescita2020Rischio minore

Smiling si trova nella fase di rischio inferiore (un rischio più o meno similare a una società non startup). Infatti:

  • ha già raccolto capitali
  • ha testato il suo prodotto sul mercato
  • ha un parco clienti in crescita da due anni
  • presenta un fatturato in continua e costante progressione del 100% medio annuo dal 2018 al 2020
  • ha un rapporto fatturato / capitali equity raccolti pari a 1,60 (alla data del 31 dicembre 2020)

Garanzie per gli investitori

Nello Statuto di Smiling sono presenti alcune garanzie per gli investitori, tra cui:

1) Liquidation preference pari al 99,99%: in caso di vendita delle quote e/o liquidazione degli utili i soci investitori hanno diritto a incassare il 99,99% del proprio investimento.

Questo significa che in caso di vendita a un valore pari o inferiore agli investimenti ricevuti, i soci fondatori non avranno alcun guadagno mentre i soci investitori rientreranno in tutto o in parte del capitale investito.

2) Trag along / Drag along: diritti di co-vendita e co-trascinamento, come in molte altre startup in tutto il mondo.

Per ulteriori informazioni e per essere avvisato delle nostre future proposte di investimento con rendimento 5 per cento, contatta il nostro CEO Giorgio D’Amore oppure inserisci i tuoi dati di seguito.

    Per ulteriori informazioni su Smiling e su come investire in PMI innovative